Pandemia: consigli per evitare il contagio

Taschentuch Istock Studio Light And Shade

La diffusione del nuovo coronavirus (SARS CoV-2) spaventa molte persone. Attenendoci alle misure e alle regole di comportamento previste per la pandemia influenzale (fonte: UFSP) possiamo proteggerci e contribuire alla riduzione del rischio di contagio.

Soffiarsi il naso, starnutire, tossire, sputare

  • Utilizzare fazzolettini di carta.
  • Gettarli nella spazzatura dopo ogni uso.

Se non si ha un fazzoletto:

  • mantenere la mano davanti alla bocca e al naso e successivamente lavarsi le mani con acqua e sapone.
  • Starnutire e tossire nel gomito.

Comportamento nei confronti degli altri

  • Evitare strette di mano e scambi di baci sulle guance.
  • Mantenersi a 1,5 metri di distanza dall’interlocutore.
  • Evitare attività in gruppo.

Lavarsi le mani

  • Lavarsi regolarmente le mani con acqua e sapone.
  • Utilizzare preferibilmente sapone liquido.
  • Seguire l’esempio nel video.

Oggetti e superfici

  • Pulire regolarmente maniglie delle porte, mobili, WC, ecc. con acqua calda e sapone o con comuni detergenti.
  • Gli oggetti utilizzati da una persona malata vanno puliti accuratamente tutti i giorni.
  • Gli indumenti di persone malate possono essere lavati in lavatrice insieme al resto del bucato.
  • Anche per il lavaggio delle stoviglie non sono necessarie particolari misure.
  • Tutti i rifiuti di persone malate (mascherine, fazzolettini, pannolini, articoli igienici, ecc.) sono contagiosi e vanno quindi smaltiti.
  • Lavarsi le mani accuratamente dopo aver toccato i rifiuti.

Mascherine igieniche

Le mascherine igieniche riducono la trasmissione degli agenti patogeni dalle persone malate alle altre. Sono utili in combinazione con le altre misure.

Fonte: UFSP

Infoline coronavirus tel. 058 463 00 00

Gli specialisti dell’UFSP rispondono a domande sul coronavirus ogni giorno 24 ore su 24.

Coronavirus 4817450 1920

Parole chiave