Studio SCQM sul nuovo coronavirus

Virus 4835301 1920

Le persone colpite da una malattia reumatica infiammatoria possono aiutare a espandere le conoscenze mediche ancora scarse sul nuovo coronavirus (COVID 19/SARS CoV-2). La SCQM Foundation (Swiss Clinical Quality Management in Rheumatic Diseases) sta iniziando un nuovo studio per rispondere a domande come:

  • quali pazienti con una malattia reumatica infiammatoria hanno un rischio di contagio più elevato?
  • In che modo le terapie farmacologiche influenzano il rischio di contagio e il decorso della malattia?

Come partecipare allo studio

  • Le persone colpite da reumatismi che già usano l’app per pazienti «mySCQM» possono utilizzarla anche per rispondere ogni mese a domande supplementari sulle infezioni simil-influenzali.
  • Le persone colpite iscritte nel registro SCQM che non hanno mai utilizzato l’app per pazienti «mySCQM» possono richiederne l’attivazione inviando all’indirizzo scqm@hin.ch il proprio numero di cellulare, cognome e nome. Dopo l’attivazione si riceverà ogni mese un SMS contenente un link con il quale si può accedere all’app e rispondere a domande sul decorso della malattia, sui medicamenti e sulle infezioni simil-influenzali.
  • Le persone colpite iscritte nel registro SCQM ma non provviste di un cellulare possono partecipare allo studio sul coronavirus inviando un’email all’ufficio della SCQM Foundation: scqm@hin.ch

Altre informazioni

La SCQM Foundation fornisce informazioni sul nuovo studio sul coronavirus su questa pagina.

Parole chiave