Donare ora

Infortuni da caduta: più frequenti di quanto si pensi

La prevenzione delle cadute non è un lusso. Le statistiche sugli infortuni evidenziano la necessità di una consulenza preventiva tra le persone anziane che vivono sole. E i dati sono significativi:

  • una persona su tre con più di 65 anni cade ogni anno.
  • Il 94% delle cadute avviene in ambito domestico.
  • Il 90% delle fratture dell’anca è causato da una caduta.

Osteoporosi e prevenzione delle cadute

Solo in Svizzera 600 000 persone, per lo più anziane, sono affette da osteoporosi. Per ragioni di metabolismo, il corpo elimina sostanza ossea più di quanta ne produca. Poiché questi processi non sono dolorosi, la diagnosi spesso viene pronunciata troppo tardi. Le persone affette da osteoporosi presentano un rischio maggiore di fratture ossee in caso di infortuni da caduta. Gravose sono le fratture del collo femorale: questi infortuni pongono spesso prematuramente fine a una vita indipendente. Pertanto una prevenzione personalizzata delle cadute è consigliata vivamente anche alle persone affette da osteoporosi.