Esercizi per la parte inferiora della schiena

parte inferiora della schiena

I primi due esercizi servono a irrobustire i muscoli addominali e dorsali, il terzo ad allungare i muscoli dorsali inferiori e ad alleviare il dolore.

Esercizio 1

Posizione de partenza

Incrociate le braccia appoggiando le mani sulle clavicole.

Esecuzione

Spostate il busto eretto in avanti e all'indietro senza incurvare mai la schiena.

Per una maggiore efficacia

Inclinate il busto in avanti tenendo la schiena diritta ed eseguite piccoli "movimenti di sforbiciata" con le braccia leggermente piegate. Ripetete l'esercizio 10 - 20 volte.

Esercizio 2

Posizione de partenza

Incrociate le braccia appoggiando le mani sulle clavicole.

Esecuzione

Spostate il busto all'indietro con la schiena diritta finché non sentite i muscoli addominali che si tendono. Mantenete per un momento la posizione, quindi tornate lentamente in avanti.

Per una maggiore efficacia

Incrociate la braccia dietra la nuca. Ripetete l'esercizio 10 -  20 volte.

Esercizio 3

Posizione di partenza

A quattro zampe, con le ginocchia divaricate quanto la larghezza delle anche, le mani perpendicolari alle spalle e le punte delle dita leggermente rivolte verso l'interno, la testa in linea con la colonna vertebrale.

Esecuzione

Raddrizzare le mani, spingere i glutei verso i talloni e appoggiare il capo a terra, in modo che resti allineato alla colonna vertrebrale. Mantenere la posizione per 2 - 3 respiri.

Parole chiave