Comitato direttivo centrale

Il comitato direttivo centrale è l’organo gestionale della Lega svizzera contro il reumatismo. In base all’art. 10 degli statuti, esso è responsabile "dell’efficienza del lavoro dell’associazione, della politica dell’associazione come pure di uno sviluppo strategico e orientato al futuro della Lega contro il reumatismo come organizzazione globale".

Prepara le questioni da sottoporre all’assemblea dei delegati e delle altre assemblee statutarie e si assicura dell’applicazione di quanto deliberato. Competenze specifiche, motivazione e disponibilità di tempo sono presupposti importanti per far parte del comitato direttivo centrale. La Lega svizzera contro il reumatismo fa in modo che le regioni linguistiche, i pazienti e le professioni mediche siano adeguatamente rappresentate. Il comitato direttivo centrale viene eletto per 4 anni; i membri possono essere rieletti.

Presidente
Franz Stämpfli, Avvocato e notaio, Berna (membro del comitato, eletto nel 2007)

Vice Presidente
Dott. med. Isabelle Gabellon, specialista FMH medicina reumatologia e interna generale, Vevey (eletta nel 2016)

Cassiere
Kurth Birri, Cassiere Lega contro il reumatismo SG, GR, AI/AR et Principato del Liechtenstein, Vilters (membro del comitato, eletto nel 2007)

Membri del comitato direttivo centrale

  • Lic. jur. René Bräm, Direttore dell’Associazione svizzera della spondilite anchilosante, Zurigo (eletto nel 1998)
  • Gabriella Chiesa Tanner, consigliera di fondazione, membro del consiglio di fondazione Promozione Salute Svizzera, Lucerna (elezione seguirà)
  • Roger Hilfiker, Fisioterapista e Professore, HES-SO Valais-Wallis, Sion (eletto nel 2019)
  • Andrea Möhr, membro del comitato dei pazienti della Lega svizzera contro il reumatismo, Kerzers (elezione seguirà)
  • Prof. Dr. med. Burkhard Möller, specialista FMH di medicina interna e reumatologia, primario Clinica Universitaria per reumatologia, immunologia e allergologia, Inselspital Berna (membro del comitato, elezione seguirà)