Calcificazioni nelle spalle

Radiografia della spalla

La tendinosi calcifica provoca dolore in caso di schiacciamento delle parti molli o quando il deposito di calcio si scioglie e si svuota nella borsa sinoviale. Ciò provoca un’infiammazione con forti dolori, che però spesso guarisce spontaneamente.

Sintomi

Dolore mentre si solleva il braccio, si compiono movimenti al di sopra della testa e anche durante la notte se si giace sul lato interessato. In caso di svuotamento del deposito di calcio si verificano forti dolori e perfino momentanea incapacità di muovere il braccio.

Trattamento

La terapia dipende dalla fase della malattia. Se la tendinosi calcifica causa un'infiammazione, in genere un’iniezione di cortisone agisce rapidamente. La fisioterapia può anche prevenire una capsulite adesiva. Se l’accumulo di calcio causa uno schiacciamento persistente, la rimozione artroscopica della calcificazione può apportare sollievo. Al giorno d’oggi si effettua raramente il needling, ovvero la perforazione ed eventualmente il lavaggio della calcificazione tramite controllo a raggi X o a ultrasuoni.

Le calcificazioni nella spalla non sono rare. Spesso vengono scoperte casualmente con una radiografia. Nella maggior parte di questi casi non è necessario eseguire alcun trattamento.

Parole chiave