La prevenzione delle cadute della Lega contro il reumatismo mostra successi misurabili

prevenzione delle cadute

Meno cadute, meno paura di cadere e risparmio di costi nel settore sanitario: uno studio dell’Università di Scienze applicate di Zurigo (ZHAW) ha fornito le cifre per confermare ciò che sinora abbiamo solo potuto supporre. La prevenzione delle cadute «Sicuri tutti i giorni» della Lega svizzera contro il reumatismo ha mostrato successi misurabili.

Ringraziamo tutte le persone anziane che con la loro partecipazione allo studio hanno reso possibile la misurazione dei successi.

L’elemento centrale del programma per la prevenzione delle cadute «Sicuri tutti i giorni» è una visita domiciliare di 60-90 minuti. Una figura specialistica formata determina il rischio di caduta individuale, illustra esercizi e verifica la presenza di pericoli nell’abitazione, come cattiva illuminazione, punti di inciampo sul pavimento o mancanza di sostegni.

Risultati principali dello studio

Riduzione del 24% del tasso di caduta

Secondo lo studio, una sola visita domiciliare riduce il tasso di caduta del 24%. Il «tasso di caduta» indica il numero di cadute per persona per anno. Lo studio ha confrontato il tasso di caduta nell’anno precedente e nell’anno successivo alla visita domiciliare. «Una riduzione delle cadute del 24% è un risultato ragguardevole» afferma Barbara Zindel, responsabile del progetto di prevenzione della Lega svizzera contro il reumatismo. «Soprattutto considerando il fatto che questo risultato deriva da un intervento di entità limitata.»

Riduzione della paura di cadere

Un altro risultato dello studio riguarda la «paura di cadere» (fear of falling). Secondo gli studi scientifici, la paura di cadere aumenta il rischio di cadere, anche nelle persone che non hanno ancora subito cadute. È molto positivo quindi sapere che le persone anziane partecipanti allo studio hanno indicato una riduzione della paura di cadere in seguito alla visita domiciliare. Di conseguenza, queste persone escono di più di casa e si godono di più la vita.

Prevenzione delle cadute economicamente efficace

Lo studio ha analizzato il rapporto costi-efficacia della prevenzione delle cadute sulla base dei dati di 741 persone anziane. Si stima che siano necessarie dodici visite domiciliari per evitare una grave caduta con conseguenze mediche. Solo pochi programmi di prevenzione hanno ottenuto un tasso di successo paragonabile.

Altre informazioni

Studio caduta

Lo studio della ZHAW ha fornito un nuovo impulso alla prevenzione delle cadute della Lega svizzera contro il reumatismo. Dal 2016 ne hanno beneficiato più di 5000 persone anziane a rischio di caduta. Per il futuro ci auguriamo che tutte le persone a rischio di caduta vengano a conoscenza dell’utilità della prevenzione delle cadute e possano usufruire di questo importante servizio senza ostacoli finanziari. Maggiori informazioni sono disponibili nel rapporto finale dello studio (v. PDF) e sul nostro sito web alla pagina Prevenzione delle cadute.

Parole chiave